Return to top
ROBO-QCS: un nuovo sistema automatico in linea per testare la qualità dei prodotti
ROBO-QCS: un nuovo sistema automatico in linea per testare la qualità dei prodotti

Condividi su

Data

10 marzo 2020

ROBO-QCS: un nuovo sistema automatico in linea per testare la qualità dei prodotti

La soluzione sviluppata da FT System, parte di Antares Vision, rappresenta un’applicazione unica nel suo genere per effettuare ispezioni non distruttive multiple e simultanee.

NOVITÁ! 

Scopri la radio di Antares Vision, clicca qui per ascoltare questo articolo:

English Version - Italian Version


 

Effettuare più controlli qualità non distruttivi in un unico momento durante la produzione, ottimizzare il processo produttivo, prevenire le non conformità qualitative.

ROBO-QCS: un nuovo sistema automatico in linea per testare la qualità dei prodotti

Sono solo alcuni dei risultati che possono essere ottenuti inserendo in linea un sistema robotizzato automatico

Il ROBOT-QCS, sviluppato da FT System, nasce per realizzare questi obiettivi. Analizziamo in maniera più approfondita le sue potenzialità con Emanuele Melloni, Beverage Business Development Manager di FT System. 

 

Quali sono i controlli non distruttivi che possono essere effettuati contemporaneamente in un’unica piattaforma di analisi?

Solitamente vengono identificati quattro tipi di controlli o misurazioni:

 

  1. Controllo del peso e del volume;
  2. Controllo della corretta applicazione del tappo attraverso la misura del torque e dell’angolo di applicazione dello stesso;
  3. Misura della concentrazione dei gas nello spazio di testa (CO2, N2, etc); 
  4. Controllo di micro-perdite tra il tappo e la bottiglia.


Come è possibile effettuare questi controlli contemporaneamente?

Un braccio robotizzato preleva dalla linea di produzione i campioni che vengono ispezionati in una postazione di analisi automatica con test non distruttivi. I controlli sono test richiesti dalla normativa oppure necessari per ottimizzare e soddisfare processi e procedure interne. I campioni conformi vengono reinseriti in automatico sulla linea. Non è necessario modificare la velocità di produzione nominale della linea e non c’è nessun intervento dell’operatore.

 

Come viene migliorata l’efficienza della linea?  

Le ispezioni e i controlli qualità sui campioni vengono eseguiti in tempo reale nella postazione di analisi automatica affiancata alla linea di produzione e questa sostituisce i controlli manuali effettuati a bordo linea. Il dato viene automaticamente correlato ad una data e ora di produzione e allineato con l’efficienza della riempitrice e al corretto funzionamento del tappatore. È possibile quindi ricalibrare le attrezzature all’istante nel caso di deviazione rispetto alle specifiche, vedere le tendenze nel tempo e programmare una manutenzione preventiva mirata e puntuale.

 

Quali sono i benefici che si possono ottenere con il ROBO-QCS?

I controlli in linea del ROBO-QCS permettono di:

 

  • Ricalibrare i rubinetti che non riempiono correttamente - La procedura standard prevede mediamente un prelievo casuale con pesata manuale di 20 bottiglie ogni 4 ore. Se in questo lasso di tempo avviene una deviazione sul rubinetto vengono prodotte molte bottiglie sovra riempite. Con il ROBO-QCS viene effettuato il controllo in diretta del livello prevenendo produzioni non conformi. È inoltre in grado di intercettare le bottiglie che provengono da un dato rubinetto intensificando i controlli e dando un allarme se necessario.
  • Valutare la corretta applicazione del tappo - La procedura manuale standard prevede un controllo del torque con un campionamento casuale di 20 bottiglie ogni 4 ore. Con il ROBO-QCS la verifica della corretta applicazione del tappo attraverso removal torque e application angle viene effettuata in continuo. L’automazione permette di monitorare in maniera specifica le singole teste di tappatura senza necessità di intervento dell’operatore e eliminando la casualità del campionamento.
  • Controllare contemporaneamente la riempitrice e il tappatore con immediata possibilità di manutenzione - Con il ROBO-QCS è possibile controllare contemporaneamente di due o più parametri: ciò significa poter impostare le apparecchiature molto vicino al setpoint corretto consentendo di pianificare gli interventi e la manutenzione.
  • Ridurre le perdite di produzione - I controlli effettuati con il ROBO-QCS sono tutti non distruttivi e quindi i campioni utilizzati per le ispezioni possono essere immessi in commercio.
  • Digitalizzare il dato - Il ROBO-QCS produce report con data e ora che possono essere condivisi digitalmente o in modo retrospettivo durante un audit, per ottimizzare i processi interni o recuperare i dati di un determinato lotto.
  • Nessuna variabilità dovuta all’operatore nell’effettuare le misure - Con il ROBO-QCS non è necessario nessun operatore sulla linea: le ispezioni e le registrazioni avvengono in modo automatico, azzerando quindi le possibili influenze di una verifica manuale.

Commenti

Nessun commento. Inserisci il tuo commento!

Lascia un commento a questo articolo

preloader